VIA FATEBENEFRATELLI 4, MILANO Tel.02 65560938

News

Estrazione di un dente ? Cosa succede dopo l’intervento di estrazione ? Subito dopo l’operazione, i tessuti vanno incontro a un processo infiammatorio, con sanguinamento e gonfiore della gengiva. Un modo per limitare i problemi post-operatori è porre del ghiaccio in corrispondenza della zona della bocca trattata: dovrà essere avvolto in un panno sottile (e non a contatto diretto con la cute) e tenuto in posizione per una decina di minuti, poi rimosso, poi nuovamente applicato dopo altri dieci minuti. Il dr Cecchini ti prescriverà anti-dolorifici e, se sarà opportuno, eventualmente anche un antibiotico: ma non è detto che questi farmaci siano necessari, il decorso potrebbe anche essere privo di complicanze! Il dr Cecchini rimane sempre reperibile per i suoi pazienti, soprattutto dopo un intervneto chirurgico: potrai dunque chiamarlo, riferire i tuoi sintomi ed essere così seguito personalmente nella fase post operatoria, con consigli, eventuali prescrizioni e visite di controllo da parte del dr Cecchini. #estrazionedente #estrazionedentemilano #dentistamilano #dentistaestrazione #doloreestrazione

19 Jul 2024

Hai una macchia su un dente che non riesci ad eliminare? Sai cosa sono le macchie intrinseche dei denti? Si tratta di pigmentazioni impossibili da rimuovere con una semplice igiene orale quotidiana: per essere mascherate necessitano dell’intervento del Dentista. Spesso le loro cause sono riconducibili alla polpa necrotica di un dente che genera una alterazione cromatica della sua corona o a problematiche di sviluppo dei denti, come le discromie presenti fin dalla nascita. Le macchie intrinseche sono complicate da eliminare del tutto, e spesso è necessario ricorrere a particolari procedure di sbiancamento o a restauri conservativi o protesici per mascherarle. Se hai macchie sui denti che non riesci ad eliminare, vieni a chiedere un parere al dr Cecchini : sarà possibile trovare una soluzione ! #macchiedenti #macchiedentimilano #macchieintrinseche #macchieintrinsechemilano #sbiancamentodentale #faccettedentalimilano #igienedentale #igienedentalemilano #puliziadentimilano

16 Jul 2024

Il termine “xerostomia” indica la sensazione di bocca secca, che può dipendere dall’effettiva diminuzione del flusso salivare, detta “iposcialìa” o “iposalivazione”. Le cause dell’iposalivazione sono molteplici: può essere la conseguenza di malattie autoimmunitarie, come ad esempio la sindrome di Sjögren, o può derivare da cause iatrogene, cioè dovute a terapie mediche. È un effetto molto comune, ad esempio, in chi usa alcuni tipi di antidepressivi. Spesso la iposalivazione è inoltre sintomo di un quadro di depressione di vario grado. La saliva ha un effetto protettivo sulle mucose e soprattutto sui denti: nel tempo un diminuito flusso espone a problemi come stomatiti e carie. Se anche tu soffri di una riduzione del flusso salivare, parlane con il dr Cecchini a Brera Studio Medico: sarà possibile valutare il grado di riduzione della tua saliva e di conseguenza pianificare insieme come gestire al meglio la tua salute orale! #iposalivazione #iposalivazionemilano #iposalivazionedentista #iposalivazionedenti #iposalivazionedentimilano #xerostamiadenti #xerostamia #xerostamiadentimilano #xerostamiadentista #xerostamiadentistamilano

12 Jul 2024

Niente paura ! I farmaci antiaggreganti piastrinici inibiscono l'aggregazione delle piastrine del sangue e sono dunque impiegati in pazienti affetti da patologie cardio-vascolari e/o a rischio di trombosi per prevenire la formazione indesiderata di coaguli di sangue, che ostruendo i vasi sanguigni, potrebbero provocare pericolose conseguenze (trombosi). I farmaci antiaggreganti possono interferire con alcuni trattamenti odontoiatrici. L’antiaggregante più conosciuto è l’acido acetilsalicilico (la nota "aspirinetta"), che viene usato a bassi dosaggi sul lungo periodo. Con le piastrine “bloccate”, eseguendo un trattamento di chirurgia orale, quello che si potrà osservare è una maggiore possibilità di sanguinamento: questo effetto normalmente non è grave, ed è controllabile con compressione con garze e ghiaccio. Informa sempre il dr Cecchini di tutti i farmaci che assumi, in modo da poter prevedere come si comporteranno i tessuti durante il trattamento chirurgico e regolare tempi e modalità di intervento. #dentistaaspirina #dentistafarmacoantiaggregante #piastrinedentista #antiaggregantidentista #antiaggregantidentistamilano #dentistafarmacimilano #dentistacoagulazionesangue

08 Jul 2024

È piuttosto comune che durante la gravidanza insorgano variazioni, nella maggior parte dei casi reversibili, a livello di denti e gengive. Tra i problemi più comuni che possono essere causati dagli alti livelli di estrogeni nelle donne incinte a livello orale ci sono: ● gonfiore e sanguinamento gengivale; ● comparsa di lesioni tipiche, conosciute come epulidi; ● alterazioni della salivazione; ● carie dentali. Durante la gravidanza tieni sotto controllo lo stato della tua salute orale: prenota la tua visita dal dr Cecchini a Brera Studio Medico! #gravidanza #gravidanzasaluteorale #gravidanzamilano #gravidanzadenti #gravidanzadentimilano #gravidanzagengivemilano #gravidanzadentista #gravidanzadentistamilano

04 Jul 2024

Cos’è la clorexidina? La clorexidina è il principale composto antibatterico utilizzato in collutori e gel a uso orale. Nel settore odontoiatrico, la clorexidina viene utilizzata per eliminare i batteri che si trovano nel cavo orale. Si trova in diversi prodotti, ma il più utilizzato è il collutorio alla concentrazione dello 0,12%. Questo prodotto è indicato nei seguenti casi: - in presenza di gengiviti; - in seguito a un intervento di chirurgia odontoiatrica, per il suo effetto antibatterico; - in chi soffre di alitosi. I trattamenti a lungo termine con clorexidina sono però sconsigliati: questa sostanza tende infatti a pigmentare gli elementi dentali, facendoli risultare più scuri, e alla lunga può alterare la composizione della flora batterica della bocca. Chiedi sempre consiglio al dr.Cecchini su come assumere clorexidina e per quanto tempo. #collutoriodenti #collutoriodentimilano #clorexidinamilano #gengivitemilano #alitosimilano #interventichirurgiadentalemilano #dentistmilano #dentimilano #maldidentimilano

01 Jul 2024

Quando si parla di necrosi pulpare si intende la morte della polpa del dente, ossia la perdita di vitalità di vasi, nervi e altri tessuti molli presenti all’interno del dente. Le cause più comuni sono le infezioni e i traumi che determinano una proliferazione batterica nella polpa. Generalmente vi è una prima fase iniziale, un’infiammazione della polpa che può essere reversibile. In particolare, le carie non trattate adeguatamente possono innescare questo processo che, reiterato nel tempo, porta alla necrosi della polpa. Al contrario della pulpite, che è particolarmente dolorosa, la necrosi pulpare difficilmente in fase iniziale presenta sintomi particolari. La necrosi può portare a conseguenze come: ascesso dentale, granuloma apicale o cisti radicolare. Per questo è necessario trattarla mediante una pulpectomia (rimozione della polpa dalla camera e dai canali radicolari) e successiva otturazione dello spazio residuo (trattamento endodontico del dente). Mantieni sempre una corretta igiene orale ed effettua una visita dentistica ogni sei mesi ! Per mantenere lo stato di salute della tua bocca la prevenzione è fondamentale. #prevenzionedentista #saluteoralemilano #dentimilano #dentistamilano #cariemilano #cariecomplicazioni #necrosipulpare #polpadentalemilano #devitalizzazionedentemilano

27 Jun 2024

Hai mai sentito parlare di macchie estrinseche dei denti? Si tratta di macchie che non si riescono a rimuovere con il semplice uso di dentifricio e spazzolino, ma possono essere rimosse dal dentista in una seduta di igiene orale, applicando per esempio l’air-flow, un getto di bicarbonato, aria e acqua. Le cause che determinano le pigmentazioni estrinseche sono varie: il fumo, l’assunzione di bevande ricche di caffeina, teina o alimenti come la liquirizia. La placca dentale e il tartaro possono causare o aggravare la percezione delle macchie estrinseche. Se noti su tuoi denti delle macchie che non riesci ad eliminare, prenota una seduta di igiene dentale e risolveremo il problema! #macchiesuidenti #macchiedentali #macchiedentalimilano #sedutadiigienedentalemilano #puliziadeidentimilano #macchiestrinseche #ablazionetartaro #dentistamacchie

24 Jun 2024

Che cos’è la glicemia? Si definisce glicemia la concentrazione nel sangue dello zucchero semplice – detto glucosio – prodotto finale dei processi di digestione degli alimenti e “carburante dell’organismo”. Una delle problematiche di salute più note legate alla glicemia è il diabete. Il diabete racchiude una serie di patologie, a diversa origine, accomunate dall’incapacità di mantenere la glicemia entro i normali parametri. Questa condizione, se non trattata, può portare a diverse problematiche. Dal punto di vista odontoiatrico il diabete può condurre a diverse conseguenze negative per la salute della bocca: ● infiammazione e retrazione delle gengive; ● salivazione ridotta; ● alitosi; ● afte della mucosa. Se soffri di diabete, occupati con cura della salute delle tue gengive, effettuando visite odontoiatriche di controllo ogni sei mesi, accompagnate da igiene dentale. #diabetedentista #glicemiadentista #diabetemilano #dentidiabete #dentidiabetemilano #parodontite #gengivemilano #gengivedentistamilano #aftemilano #salivamilano #dentistasaliva

20 Jun 2024

Che cos’è il seno mascellare? Il seno mascellare è uno dei quattro seni paranasali, che sono delle cavità situate all’interno delle ossa craniche, rivestite di mucosa e comunicanti con le cavità nasali. Il seno mascellare ha varie funzioni: umidifica e riscalda l’aria inspirata, trasporta il muco, riduce il peso delle ossa facciali, protegge la base cranica dai possibili traumi, influenza la fonazione agendo da cassa di risonanza e isola termicamente i centri nervosi superiori. La parete interna è rivestita da una mucosa, nota come membrana di Schneider, dotata di ciglia che permettono il drenaggio del muco tramite l’ostio in comunicazione con le cavità nasali. #senomascellare #mucosa #seniparanasali #mascella #sinusite #dentistamilano

17 Jun 2024

Sono molti i problemi che il fumo causa a livello della bocca. Ad esempio, favorisce la comparsa della parodontite, specie in soggetti predisposti o che hanno familiarità con questa malattia. Vi è in questi casi un rapporto tra numero delle sigarette giornaliere e gravità della malattia. Il fumo aspirato genera un aumento di temperatura a livello orale, il che può comportare infiammazione a livello delle gengive e di tutte le strutture di supporto dentale. Inoltre, il fumo tende a pigmentare i denti dando loro un tipico colore scuro. In chi fuma, i denti sono più soggetti all’accumulo di placca e, quindi, anche all’insorgere di carie. Nei fumatori sono inoltre più frequenti infezioni del cavo orale come la candidosi. Infine, è importante sottolineare che l’80% dei tumori maligni della bocca sono associati, anche se non in modo esclusivo, all’uso di tabacco. Se fumi, il consiglio medico è di intensificare le tue visite di controllo dal dentista e le sedute di igiene dentale. #fumo #fumosalute #dannidafumo #fumodenti #dentipulizia #parodontite #parodontitefumo #dannidentifumo #dentianneritifumo #ablazionetartaro #ablazionetartaromilano #puliziadentimilano #candidosioralemilano #candidosiorale #tumoreorale

14 Jun 2024

I denti del giudizio devono essere sempre estratti? No, si fa solo in determinate circostanze. Le cause principali per cui si rivela necessario estrarli sono varie: quando è presente una carie che può causare dolore, quando si evidenzia un’infiammazione ricorrente alla gengiva che lo circonda, per motivi ortodontici (come, ad esempio, la mancanza di spazio in arcata), o per la malposizione che crea disagi alla masticazione. La posizione errata comporta frequentemente difficoltà nell’igiene orale, condizione che può determinare la compromissione del dente adiacente, ovvero il secondo molare, aumentando il rischio di carie o provocando problemi parodontali. A volte questi problemi sono presenti senza che vi sia dolore e il paziente non se ne accorge fino a quando il danno non è conclamato. Per questo è importante fare visite di controllo periodiche dal Dentista! Prenota il tuo controllo dal dott.Cecchini a Brera Studio Medico ! #dentidelgiudizio #dentidelgiudizioestrazione #dentidelgiudiziomilano #estrazionedentedelgidiziomilano #dentistamilano #estrazionedentimilano #estrazionedenti

06 Jun 2024

Cosa si intende, in implantologia, per carico immediato? In generale l'implantologia a carico immediato prevede il posizionamento degli impianti nell'osso e la contemporanea (nello stesso giorno o comunque entro brevissimo tempo) applicazione della protesi, ossia della corona che viene fissata sull'impianto. L'impianto è il perno integrato nell'osso, una sorta di radice dentale artificiale, e su di esso si fissa una corona, cioè la ricostruzione del dente mancante, in tutto simile - per colore, forma e dimensione- al dente perduto. Non sempre è possibile eseguire un carico immediato, ma in casi ben studiati e selezionati questa tecnica offre percentuali di successo simili a quelle che si hanno con l’utilizzo dell'implantologia tradizionale. Esistono delle condizioni necessarie al carico immediato, come la presenza di una buona stabilità degli impianti appena inseriti nell’osso, il buon supporto parodontale e l’assenza di patologie che determinano carichi eccessivi sui denti (ad esempio il bruxismo). Parlane con il dr Cecchini! #caricoimmediato #impiantidentali #impiantidentalimilano #impianticoncaricoimmediato #caricoimmediatimilano

03 Jun 2024

Sapevate che un'assunzione frequente di cibi e bevande acidi può danneggiare la vostra bocca? Le sostanze acide indeboliscono lo smalto dei denti fino a causarne l'erosione. Se questo succede, si possono manifestare problemi come sensibiltà dentinale e antiestetiche macchie sui denti. Chiedete al dr cecchini come prendervi cura al meglio della salute della vostra bocca! #acididentimilano #sensibilitàdentalemilano #dentisensibilimilano #cibiacididenti

03 Jun 2024

29 May 2024

I muscoli coinvolti nella masticazione sono detti MASTICATORI e sono quattro paia di muscoli per i lati destro e sinsitro della faccia: questi muscoli sono deputati alla mobilità mandibolare, e dunque responsabili dei movimenti della bocca o, come suggerisce il loro nome, della masticazione. Condizioni come restauri dentali non corretti, malocclusioni o digrignamento possono causare infiammazioni di questi muscoli e, di conseguenza, dolori muscolari. Oltre al dolore si possono manifestare anche senso di pesantezza muscolare o sensazione che il muscolo sia "duro", perchè sempre contratto. Questo è un classico problema per la gnatologia, che è la specialità odontoiatrica che cura gli apparati coinvolti nella masticazione, deglutizione, postura e fonazione.Per problemi di questo tipo, prenota la tua visita dal dentista! Il dr Cecchini potrà riconoscere la causa del disturbo e impostare terapie per avere sollievo. #gnatologiamilano #doloremuscolaremasticazionemilano #bitemilano #muscolimasticatorimilano #dentistagnatologiamilano

21 May 2024

14 May 2024

14 May 2024

A causa dell'estrema scarsità di acqua dolce disponibile, gli abitanti dell'isola di Pasqua bevevano abitualmente succo di canna da zucchero: l'incidenza della carie in questa popolazione era altissima, in contro tendenza con le altre popolazioni dell'antichità che invece soffrivano molto meno di carie rispetto ad oggi ! I popoli del passato infatti avevano un'alimentazione povera di zuccheri. Oggi il rischio è invece rovesciato perché la nostra alimentazione è troppo sovraccarica di zuccheri . ATTENZIONE!!! Riduciamo gli zuccheri e curiamo la nostra igiene e salute orale ! Spazzolino e una visita dal dentista almeno ogni 6 mesi #igiene orale #ablazione tartaro Milano #zuccheri e carie #carie Milano #pulizia dei denti professionale Milano #pulizia dei denti Milano

08 May 2024

Dolore ai denti per cibi o bevande calde o fredde? Fastidio al passaggio del filo interdentale? La causa potrebbe essere: - smalto abraso o eroso - otturazioni usurate - malattia paradontale - esposizione di una parte di radice non coperta dalla gengiva - sensibilità dentinale In tutti questi casi è importante un controllo dal dentista!

06 May 2024

23 Apr 2024

26 Mar 2024

La carie el'effetto dell'attacco sulla superficie dentale da parte di acidi rilasciati da batteri presenti nella bocca. Il fluoro è un alleato prezioso per la salute dei nostri denti perché ha un elevato effetto CARIOSTATICO cioè previene la carie. A Brera Studio Medico il dentista o l'igienista dentale esegue la fluoroprofolassi. Chiama per info e prenotazioni! #fluoro #fluoroprofilassi #bambinidentistamilano #bambinicariemilano#igienedentalemilanoigie#igienedentalebambinimilano #prevenzionecariemilano

19 Jan 2024

01 Aug 2023

26 Jul 2023